My Lovely Little Christmas. Decorazioni formato petit

Sta per arrivare quello che, almeno qui a Milano, è il ponte dei ponti.
Quello che, se lo percorri correndo e passando con nonchalance da una decorazione a un negozio, ti porta dritto dritto a Natale.

Parlo ovviamente del ponte di Sant’Ambrogio che io, come ogni tradizionalista del Natale che si rispetti, amo alla follia

Sono i giorni in cui la città si accende e io mi sento ufficialmente autorizzata ad ascoltare “Do They Know it’s Christmas” a ripetizione, cantando a squarciagola.
Sono i giorni in cui possono finalmente fare capolino dai cassetti tutti quei maglioni in pieno stile Mark Darcy, quelli super kitsch con le renne, i nasoni rossi e tutto il resto.
Sono i giorni delle decorazioni di casa. I giorni in cui posso finalmente aprire la cassapanca di mia nonna – quella che sta all’ingresso, sempre sommersa da borse e cuscini, e che per un anno intero attende silenziosa questo momento – per tirarne fuori addobbi di qualsiasi forma e colore.

Qualsiasi decorazione la mente umana sia stata in grado di partorire, nella mia cassapanca c’è. O almeno io parto con questa convinzione ad ogni Natale, me la racconto ogni volta, per poi ricredermi con gli occhi  sgranati davanti alle vetrine o a certi e-shop pazzeschi con la rapidità della luce.
E quindi, diciamocelo: Sant’Ambrogio si trasforma sempre anche nell’ennesima scusa per lo shopping natalizio, in una caccia di novità da far luccicare in giro per casa!

Da quando ci sono Martino e Pietro poi tutto è più bello, la magia lievita lenta come il migliore degli impasti. E lascia una scia al profumo di cannella e zenzero senza pari!
Da quando ci sono i miei bambini a Natale il mio spirito fanciullo ha ripreso il sopravvento. E le decorazioni ritrovano forme piccine e un sapore d’infanzia che ormai si era perso.

Morale?

Siete invitati a fare un giro-shopping formato petit, a caccia di piccole magie natalizie per la nostra casa

I miei must-have per accendere l’atmosfera? Eccoli…

Luci a volontà. Un must che fa subito atmosfera. Basta appoggiare una stella leggera o una ghirlanda luminosa su un mobile, magari sul comodino del piccolo di casa, et voilà: oh,oh, oh… è Natale!
Guardate che meraviglie ho scovato su Le Petit Florilège.

stella-petite-florilege

Le Petite Florilège

stella-2

Le Petite Florilège

Le Petite Florilège

Le Petite Florilège

Le Petite Florilège

Le Petite Florilège

Foreste incantate. Rami, pigne, bacche e… animaletti!
Dalle calze per i regali alle decorazioni per l’albero. Tutto rigorosamente in morbido cotone bio, tutto tratto da quella factory fiabesca che è FabeLab.

Fabelab

Fabelab

Fabelab

Fabelab

Glitter! Che siano corna di renna o piccoli abeti non importa, quello che conta è che non ne potrete più fare a meno! Per un Little Glamour Christmas che si rispetti, vi consiglio un salto su Walther & Co.

Walther & Co.

Walther & Co.

Walther & Co.

Walther & Co.

E ora… buon ponte e buon lavoro a tutti!

N.B. Credits Cover Image: Fabelab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *