Sapore di mare. Storie di picnic sulla spiaggia

Il sole sulla pelle, il vento che accarezza piano, il rumore delle onde…
Esiste posto più bello della spiaggia per un picnic un po’ magico?

Io e Federica Fiocchetti pensiamo di no e nel caldo di questo luglio – con le vacanze di molti di voi alle porte – abbiamo deciso di aprire Kitchenette per prepararne uno speciale.
Abbiamo pensato a tutto noi: cibo sano e preparazione condivisa, allestimento e atmosfera. I sorrisi li portate voi, vero?

Una buona organizzazione

Scegliete con cura il posto. Meglio se tranquillo e naturalmente ombreggiato.
L’attrezzatura è molto semplice: una bella tovaglia, piattini e ciotoline colorate a volontà, bicchieri, bottiglie termiche e bento box stilosi per portare le vostre delizie.
Teli, cuscini colorati e tanta fantasia faranno il resto!

Ecco qualche idea shopping. Tutto su Smallable (che tra parentesi sta facendo anche interessantissimi saldi, così… è bene saperlo!)…

Tovaglia LAB – Ciotola Jars Cèramistes

Lunch Box House Doctor – Griglia Bloomingville

Bottiglia S’Well – Lunch Box Joli Bento

La giusta atmosfera

Non sottovalutate l’atmosfera!

Credit by Pinterest, Cinzia Corbetta

Tende improvvisate, mise en place curata nel dettaglio e a misura di manina, morbidezza a volontà e (se il picnic in questione dovesse essere un aperitivo) qualche lucina… il gioco è fatto!
L’idea? Usate come tavolini dei bancali o delle cassette per la frutta riverniciate per l’occasione: l’effetto è veramente cool!

E ora? Cuciniamo!
Stanchi della solita insalata di riso?
Vi lasciamo con un’idea gustosa e assolutamente healthy per le vostre lunch boxes!


ONIGIRI ITALIAN STYLE by Fede

Ingredienti:

200 gr di riso bianco
100 gr Philadelphia
100 gr tonno sgocciolato
3 foglie di basilico
1 carota
1 pomodoro
1 avocado
Altri suggerimenti: prosciutto, gamberi, piselli, zucchine, mango…

Necessario per la preparazione:

Coppapasta di forme differenti
Carta da Forno

Cuocete il riso in una pentola con acqua in ebollizione salata, quindi scolate bene e lasciatelo intiepidire in una fondina (il riso non deve essere troppo al dente). Nel frattempo tagliate a cubetti tutti gli ingredienti.


Quindi su un piano liscio, ricoperto con un foglio di carta da forno, iniziate pressando una manciata di riso cotto e mettetelo nel fondo del coppapasta. A questo punto guarnite con ciò che più vi piace: qualche cubetto di carota, un cucchiaino di tonno, del Philadelphia… e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia!
Quindi richiudete con altro riso pressando bene il tutto, estraete dal coppapasta e lasciate riposare in frigo. 


Kitchenette è un progetto a quattro mani per Masterchef Taglia Petit, impastato e coccolato con amore da me e dalla splendida Federica Fiocchetti.
Seguitela anche su Facebook, Instagram e sul suo blog!

www.sfornoetorni.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *