Vivi il tuo tempo, sogna più forte che puoi

Un progetto speciale – Hip Hop + Bebe Vio

Un sogno non è quello che si vede quando si dorme. È quello che ti impedisce di addormentarti”
diceva Abdul Kalam.
Nulla di più vero.
Chi infatti non si è mai trovato lì – nel suo letto, nel cuore della notte – a fissare un sogno con le farfalle che si muovono impazzite nella pancia, con la testa che viaggia senza sosta e con gli occhi che non riescono ad arrendersi al sonno?

Perché un sogno da realizzare è un motore che ti fa correre fino al massimo delle tue forze, ma sempre con il sorriso stampato in faccia. È quello che ti riempie occhi, cuore e polmoni in ogni singolo istante della giornata. È ossigeno puro.
Un sogno è energia, è amore, è passione.
Un sogno, piccolo o grande che sia, è pura e semplice voglia di vivere.

Bebe Vio, la ragazza che plasmava i sogni

Oggi vi parlo di una ragazza che di sogni ne ha agguantati parecchi, che ha saputo guardarli dritti in faccia e li ha rincorsi più forte che poteva.
Una che ci ha creduto fino a far perdere ai suoi – di sogni – quella loro stessa consistenza fatta di desideri e di sospiri, per plasmarli e renderli reali, concreti.
Si chiama Bebe Vio, quella ragazza, una che ha fatto della gioia di vivere il suo manifesto, del sorriso la sua arma contro le difficoltà e le brutture del mondo.

La vita è una figata” è il suo motto. E come darle torto? Basta volerlo!

Eppure Bebe non si ferma alle sue conquiste, e di sogni continua a macinarne.
Perché il bello sta proprio nel riempire costantemente il cassetto di desideri, di obiettivi.
Ecco quindi che oggi Bebe Vio sposa un progetto che sembra esserle stato cucito addosso, un’idea visionaria dedicata a tutti i sognatori seriali forti e tenaci. Proprio come lei!

#serialdreamers il progetto di Hip Hop per sognatori seriali

L’incontro tra la campionessa e l’orologio più colorato e creativo di sempre non poteva che essere esplosivo.
Già da tempo infatti Hip Hop Watches aveva iniziato ad esplorare il territorio dei sogni raccontando le storie dei dreamers, ovvero dei piccoli grandi eroi dei nostri giorni che combattono quotidianamente contro barriere e mulini a vento pur di raggiungere i propri obiettivi.

Chi meglio di Bebe Vio poteva quindi indossare i colorati panni di una sognatrice seriale doc?

Lei lo ha fatto dunque. Ma ha fatto anche di più, molto di più.
Bebe, da vera ambasciatrice dei sogni quale è, ci fa un invito importante:

Tiriamo fuori tutti i nostri sogni dal cassetto e facciamone una lista di obiettivi reali, per i quali lottare… e vincere!

Nasce così la TO DREAM LIST un elenco di sogni da fissare e condividere… esattamente come ha fatto lei con la sua nuova lista di obiettivi tutti da inseguire.

E non è ancora tutto! Bebe, proprio grazie a questo incontro, ha avuto la possibilità di coronare un altro desiderio, mettendo l’ennesima spunta alla sua lista: dare sfogo alle proprie abilità grafiche, disegnando una capsule collection per Hip Hop tutta da scoprire. La collezione Dream Strong!

Ovviamente io ho già scelto il mio orologio, ed è un reminder importante ogni volta che lo guardo. Un promemoria a non perdere tempo, perché i miei sogni aspettano solo che io li insegua con convinzione e con un sorriso sulle labbra!

La mia TO DREAM LIST

Di sogni nella mia vita ne ho realizzati molti, per mia tenacia e per mia fortuna.
Il primo tra tutti, quello per cui ho combattuto e combatto con il sorriso, era quello di costruire una famiglia meravigliosa, cosa che può sembrare scontata ma non lo è affatto.
Ebbene, ci sono riuscita e oggi di sogni per loro ne ho a mazzi.
Arrivata qui, a questo punto del mio percorso, il desiderio numero uno è quello di veder continuare a crescere questo bel sogno chiamato famiglia, di essere sempre il meglio con e per loro.
Ma so anche che i miei bambini dovranno riempire i loro personalissimi cassetti da soli, scrivere la loro lista senza interferenze. Io potrò solo supportarli e tifare per loro.

Ed è anche per questo che non smetto di macinare sogni tutti miei. Da qualcuno dovranno pur imparare, no?
La mia nuova lista dei desideri aspetta solo di essere scritta dunque, di diventare realtà.
Perché io, come Bebe, voglio continuare a plasmare i miei sogni, ancora e ancora.

Ed è così che deciso di iniziare a tirare fuori dal cassetto questi primi due sogni (uno gigantesco, uno più piccino). Per scriverli, modellarli, realizzarli:

. Crescere nel mondo della moda, la mia passione di sempre. Ultimamente ho centrato quello che per me era un obiettivo bellissimo: diventare fashion editor. Oggi vorrei riuscire a crescere ancora in quella che per me è un’autentica wonderland, un vero primo amore.

. Fare un viaggio da sogno. Può sembrare facile, ma con due bimbi piccoli e il lavoro sarà di sicuro una vera piccola impresa. Ovviamente però so che è un obiettivo a tiro e, per i dieci anni di matrimonio (sì, avete capito bene!), questo desiderio avrà una un bel flag accanto e sarà depennato dalla lista. Nodo al fazzoletto dunque… entro settembre qui si corona un piccolo sogno!

E voi? Quali sono i vostri sogni?

Non ditemi che anche voi non siete dei dreamers incalliti, in fondo lo siamo tutti!
L’unica ricetta possibile? Ce la spiega Bebe…

E allora via con le liste!
Fino al 15 dicembre è online un sito speciale: www.dreamstrong.it

Qui potrete scrivere la vostra personalissima TO DREAM LIST e partecipare all’estrazione di un orologio Dream Strong by Bebe Vio alla settimana.
E non è ancora tutto… un fortunato vincitore finale riceverà una DREAM CARD, vale a dire un contributo ai tuoi sogni di 1.000 euro, con il quale realizzare la propria lista.

Cosa aspettate? IL TEMPO È DALLA PARTE DI CHI SOGNA!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *